Il modello di business Acea

Sostenibilità, efficienza e innovazione

L’ambiente naturale, le comunità locali e l’insieme più ampio dei nostri stakeholder rappresentano la cornice di riferimento e lo scopo per l’esercizio delle attività di business di Acea, che si basano su una struttura di governance solida, su una definizione precisa degli obiettivi strategici e operativi e su una valutazione integrata dei rischi.
Grazie all’efficiente gestione di tutti questi fattori, siamo in grado di creare valore condiviso in ogni catena del valore dei nostri business, operando nel rispetto dell’ambiente, investendo nell’innovazione e gestendo in maniera efficiente le nostre infrastrutture.

Infografica esplicativa del modello di business di Gruppo Acea

Filiera idrica: servizio idrico integrato

Il servizio idrico integrato è uno dei servizi più importanti per la vita dei cittadini, noi lo gestiamo in modo trasparente ed efficiente, preservando le risorse naturali e il territorio lungo tutto il ciclo dell’acqua. In qualità di primo operatore idrico in Italia, tuteliamo le fonti idriche, controlliamo e garantiamo che la qualità della risorsa idrica rispetti gli standard normativi in tutte le fasi del suo ciclo fino alla raccolta dei reflui, e alla depurazione per recuperare e restituire all’ambiente la risorsa nelle stesse condizioni in cui è stata prelevata e riavviarla al suo ciclo naturale.

Filiera ambiente: economia circolare

Crediamo fortemente che l’economia circolare sia uno strumento di creazione di valore e una delle leve più efficaci per il futuro del business del trattamento dei rifiuti. Ecco perché, all’interno della filiera ambiente, siamo impegnati nella valorizzazione dei rifiuti mediante la riduzione dei volumi e il relativo trattamento, la conversione in biogas e la trasformazione in compost per l’agricoltura e il florovivaismo, il riciclo in materia riutilizzabile nei processi produttivi. In particolare, sfruttiamo l’integrazione nelle attività idriche per recuperare i fanghi da depurazione ed avviarli a trattamento ai fini di compostaggio.

Filiera energia: commerciale

L’acquisto delle commodity (energia e gas) avviene mediante contrattazioni su piattaforme di mercato (borsa elettrica), dove i rivenditori, come Acea energia, sulla base delle rispettive politiche commerciali si approvvigionano per rifornire i clienti. Noi di Acea gestiamo le nostre relazioni con i clienti sia migliorando gli strumenti tradizionali a disposizione – quali il telefono e gli sportelli al pubblico – sia sviluppando canali di contatto sempre più innovativi e digitali.

Filiera energia: generazione e reti

Acea produce energia presso centrali idroelettriche, centrali termoelettriche (cogenerazione ad alto rendimento), impianti di termovalorizzazione, impianti di digestione anaerobica (biogas) e fotovoltaici, per una generazione complessiva da fonti rinnovabili pari a circa il 68%. Siamo inoltre costantemente impegnati nella gestione resiliente della rete di distribuzione dell’energia elettrica e nello sviluppo digitale e innovativo dei servizi, per rispondere ad un mercato sempre più evoluto, che ci impegna ad orientarci verso soluzioni in ottica di smart city.

Elementi distintivi del Gruppo Acea

Sostenibilità valore guida

La sostenibilità è l’elemento che caratterizza le nostre scelte di business. Ci impegniamo in un utilizzo efficiente delle risorse, in ottica di economia circolare, nel rispetto dei territori in cui operiamo. Vogliamo contribuire attivamente alla decarbonizzazione e alla transizione energetica, tramite progetti innovativi come SmartComp, la compostiera con tecnologia IoT brevettata da Acea per la gestione del trattamento dei rifiuti organici per utenze che producono grandi quantità (aeroporti, mense, centri commerciali…).

Nel Piano Industriale 2020-2024, dei 4,7 miliardi di euro di investimenti complessivi, 2,1 miliardi sono relativi a specifici target di sostenibilità.

Innovazione per i nostri business

L’innovazione è per noi un fattore imprescindibile per offrire servizi sempre più vicini ai bisogni delle persone. Il nostro approccio all’innovazione è aperto: l’obiettivo è favorire la collaborazione con realtà esterne per creare valore per il Gruppo e per i nostri stakeholder. Da questi presupposti sono scaturite iniziative di innovazione come Waidy Wow, l’app che geolocalizza le fontane e i nasoni su tutto il territorio nazionale, permette di monitorarle e inviare segnalazioni e coinvolge gli utenti con contest e informazioni sulla gestione della risorsa idrica.

615 mln € di investimenti in innovazione messi a Piano

Persone al centro

Promuoviamo percorsi di crescita per valorizzare il capitale umano del Gruppo. Per questo investiamo nella formazione delle nostre persone con progetti di sviluppo delle competenze. Abbiamo strutturato il nostro sistema di welfare aziendale per incrementare il benessere delle nostre persone. Ci impegniamo a rendere le persone i primi driver del cambiamento in azienda: da questa idea è nato l’Innovation Garage, il programma volto a sviluppare l’imprenditorialità delle nostre persone.

87.672 ore di formazione erogate 

indietro
avanti