Il dialogo con i nostri Stakeholder

Mappa degli stakeholder del Gruppo Acea

Il processo di dialogo si compone di diverse fasi. Il primo passo è identificare le diverse tipologie di stakeholder, ovvero tutti quei soggetti che sono direttamente o indirettamente influenzati dalle attività aziendali. La mappa degli stakeholder che abbiamo costruito riporta le macro-categorie di interlocutori fondamentali: i clienti, i dipendenti, i fornitori, gli azionisti e i finanziatori, le istituzioni, la collettività, l’ambiente naturale e l’impresa stessa.

In secondo luogo, la fase di analisi ci aiuta a valutare l’entità dell’interazione che intercorre sia tra gli stakeholder e l’impresa che tra i diversi gruppi di stakeholder, col fine di individuare le migliori modalità di dialogo.

Infine, la fase di gestione, la più operativa, è quella attraverso la quale riusciamo ad individuare le risposte più adeguate alle istanze avanzate dagli stakeholder o dall’azienda, per perseguire il raggiungimento degli obiettivi aziendali in armonia con le attese.

Rappresentazione grafica del rapporto del Gruppo Acea con gli stakeholder