Il dialogo con i nostri Stakeholder

Mappa degli stakeholder del Gruppo Acea

Il processo di dialogo si compone di diverse fasi. Il primo passo è identificare le diverse tipologie di stakeholder, ovvero tutti quei soggetti che sono direttamente o indirettamente influenzati dalle attività aziendali. La mappa degli stakeholder che abbiamo costruito riporta le macro-categorie di interlocutori fondamentali: i clienti, i dipendenti, i fornitori, gli azionisti e i finanziatori, le istituzioni, la collettività, l’ambiente naturale e l’impresa stessa.

In secondo luogo, la fase di analisi ci aiuta a valutare l’entità dell’interazione che intercorre sia tra gli stakeholder e l’impresa che tra i diversi gruppi di stakeholder, col fine di individuare le migliori modalità di dialogo.

Infine, la fase di gestione, la più operativa, è quella attraverso la quale riusciamo ad individuare le risposte più adeguate alle istanze avanzate dagli stakeholder o dall’azienda, per perseguire il raggiungimento degli obiettivi aziendali in armonia con le attese.

Rappresentazione grafica del rapporto del Gruppo Acea con gli stakeholder

Un nuovo Green Deal per l’Italia

Michaela Castelli, presidente di Acea, ha sottoscritto il manifesto “Uscire dalla pandemia con un nuovo Green Deal per l’Italia”, un’iniziativa per rilanciare l’economia.
Il manifesto, firmato da 110 esponenti di imprese e organizzazioni, è un ambizioso progetto per un’economia avanzata, decarbonizzata e circolare.

Scopri di più

Sustainability Day Acea

Impresa. Sostenibilità. Futuro. Il Sustainability Day Acea è un evento per condividere e confrontarsi su idee e prospettive per un futuro sostenibile, da perseguire con la partecipazione e il contributo di rappresentanti del mondo delle istituzioni, della ricerca ed esperti della green economy.

Leggi il report Sustainability Day Acea

Il progetto Stakeholder Engagement del Gruppo Acea

A luglio 2019 è stato avviato il Progetto di Stakeholder Engagement del Gruppo Acea, curato dall’Unità Relazioni con gli Stakeholder, per integrare uno stakeholder engagement strutturato all’interno dei processi aziendali e delle attività di business, contribuire al raggiungimento degli obiettivi fissati nel Piano di Sostenibilità 2019-2022 e diffondere la cultura di un approccio strategico verso gli stakeholder, alla luce delle evoluzioni del contesto di riferimento e delle prospettive di sviluppo del Gruppo.
Il Progetto, la cui durata si prevede sia di 15 mesi, si muove sulle seguenti direttrici: valorizzare le pratiche esistenti in materia; promuovere un approccio bottom-up e top-down con il coinvolgimento delle società del Gruppo; creare un sistema integrato e accrescere le competenze interne. Tutte le attività sono realizzate con il coinvolgimento diretto di tutto il Gruppo Acea, in una specifica fase, attraverso un Gruppo di Lavoro inter-funzionale e inter-aziendale.
Nell’anno, il piano di attività ha previsto lo svolgimento di un assessment dello status quo, mediante 24 interviste one to one alle figure apicali e 14 colloqui con i loro riferimenti operativi, per raccogliere informazioni di maggiore dettaglio su progetti ed iniziative aziendali implementati.
Sono state identificate e mappate 16 categorie di stakeholder, a loro volta articolate in 105 sottocategorie, e tracciate le prime linee guida del documento di policy di Gruppo sullo Stakeholder engagement. È stata inoltre realizzata nell’ambito del Gruppo di Lavoro una prima sessione di formazione attiva sullo stakeholder engagement.