IT EN

Come richiedere informazioni

Vai nella sezione Contatti Acea Acqua e scegli il canale più adatto a te per contattare la tua azienda idrica.

Come inviare un reclamo

Puoi inviare una richiesta scritta entrando nell’area MyAcea e compilando la pagina Reclamo

Reclamo commerciale
Reclamo tecnico

Gestione del credito: mancata riconduzione pagamenti – mancata rateizzazione – mancato /ritardato preavviso e/o distacco per morosità – mancato rimborso.

Fatturazione (che non comporta rettifica di fattura): mancata lettura - mancata depenalizzazione (perdite occulte) – mancato/ritardato recapito bollette - tariffe/canoni/cauzioni.

Prestazioni: mancate risposte a reclami e/o richieste di rettifica fatture – ritardi in appuntamenti concordati – mancanza e/o ritardo nelle prestazioni (allacci, preventivi, ecc.) - disservizi dei canali di contatto (call center; sportelli) – comportamento del personale.

 

Qualità del servizio: interruzione idrica – qualità dell’acqua – disservizio su fognature e depuratori.

Prestazioni eccessiva/scarsa pressione nell’erogazione – lavori non eseguiti a regola d’arte.

Come inviare un reclamo ad Acea Ato 2

Per inoltrare un reclamo ad Acea Ato 2 puoi:

  • compilare il modulo dedicato e invialo secondo le modalità che trovi indicate all’interno.
    Download modulo reclamo       

Gli elementi necessari per l'invio della segnalazione ad Acea Ato 2 sono:

  • nome e cognome dell'intestatario della fornitura
  • indirizzo di fornitura
  • indirizzo postale, se diverso dall'indirizza di fornitura
  • recapito telefonico e un indirizzo mail (se disponibile)

 

In alternativa puoi compilare il modulo online che trovi nella sezione Reclamo all’interno di MyAcea. Al termine della procedura di invio, ti sarà rilasciato il numero identificativo della tua pratica.
MyAcea