Azionariato

Roma Capitale detiene il 51% del capitale. Secondo dati Consob aggiornati al 31 dicembre 2020, le altre partecipazioni rilevanti, dirette o indirette, fanno capo a Suez SA per oltre il 23% e a Caltagirone Francesco Gaetano per oltre il 5%. Del restante 20,2% del capitale il 14% è detenuto da primari investitori istituzionali.