Investire in Acea

Leader di mercato nel comparto multiutility. Siamo il primo operatore nel settore idrico in Italia e fra i principali operatori nazionali nel Waste Management, nella distribuzione e nella vendita di elettricità. Siamo inoltre entrati recentemente nel settore della distribuzione del gas.

Acea posizionamento in Italia 2020

Un business largamente regolato. Siamo la multiutiliy italiana con la più alta percentuale di business regolato: circa l' 81% del nostro EBITDA 2019 proviene del settore regolamentato e puntiamo ad una crescita dell'EBITDA del 38% nell'arco del piano strategico 2020-2024. 

Grafico sull'EBITDA di Gruppo Acea nel 2019

Ampie prospettive di crescita. Siamo l’unica multiutility di riferimento nel Centro-Sud d’Italia. La nostra collocazione territoriale ci permette di poter contare su un bacino unico di opportunità di crescita, sia per quanto riguarda il numero di abitanti sia per le esigenze di sviluppo dei territori.

Una società industriale che punta sugli investimenti infrastrutturali. Il piano 2020-2024 pone l’accento sulla nostra anima industriale e sostenibile, dedicando grande attenzione alle infrastrutture, all’innovazione tecnologica e allo sviluppo responsabile, anche in chiave di crescita dei territori dove operiamo. Nell'arco di piano prevediamo investimenti totali per 4,7 miliardi di euro, di cui 3 miliardi di euro di investimenti industriali, oltre l'80% dei quali in business regolati. Un'importante spinta viene data anche all'innovazione dove prevediamo di investire 615 milioni di euro su iniziative di digitalizzazione e di creazione di sistemi di gestione intelligente delle reti e dei servizi.

Grafico su investimenti e M&A del Gruppo Acea

La sostenibilità sempre più al centro. Nel nuovo piano strategico a orizzonte 2024, la sostenibilità è diventata un fattore strutturale che guida le scelte di business e la gestione operativa del Gruppo. Nel piano 2,1 miliardi di euro (+400 milioni rispetto al piano precedente) di investimenti sono correlati a specifici target di sostenibilità, tra cui la tutela e la gestione della risorsa idrica e la riduzione delle perdite, lo sviluppo della mobilità elettrica, l’economia circolare e la lotta al cambiamento climatico. Stimiamo che questi investimenti incideranno positivamente sul PIL italiano per circa 6 miliardi, generando occupazione diretta e indiretta per oltre 21 mila persone.

Dividendi in aumento: Il nostro piano industriale 2020-2024 prevede la distribuzione di 860 milioni di euro nell’arco del piano, 60 milioni in più rispetto al piano precedente, con un dividendo minimo nel 2021 pari a 0,80 euro per azione.

Politica di riduzione del costo del debito. Il debito al 30 settembre 2020 è regolato per l’82% a tasso fisso. La durata media del debito a medio-lungo termine si attesta al 30 settembre 2020 a 5,6 anni. Il costo medio del debito è passato dal 2,15% del 31 dicembre 2019 all’1,8% a settembre 2020.

Financial highlight del Gruppo Acea

3.186
mln €
Ricavi consolidati
1.042
mln €
Ebitda
284
mln €
Utile netto
793
mln €
Investimenti
(3.063)
mln €
Posizione finanziaria netta

Dati al 31 dicembre 2019