Impianti fotovoltaici

Gli impianti fotovoltaici hanno un ruolo sempre più rilevante per le strategie di sviluppo sostenibile del Gruppo. Acea, infatti, ha intrapreso un percorso di sviluppo nella produzione di energia dal fotovoltaico, grazie anche alla realizzazione di nuovi impianti. Il nostro Piano Industriale 2020-2024, con 4,7 miliardi di euro di investimenti, di cui 2,1 dedicati a target di sostenibilità, vuole contribuire al processo di decarbonizzazione e transizione energetica anche attraverso l’incremento della produzione di energia da fonti rinnovabili.
In questo contesto si inseriscono le attività nel settore del fotovoltaico, con l’obiettivo di raggiungere entro il 2024 una capacità installata di circa 747 MW.

Acea, gli Impianti fotovoltaici

Caratteristiche e tecnologie degli impianti fotovoltaici

I nostri impianti sono generalmente costruiti su terreno e l’energia prodotta viene immessa nella in rete. 
Ad oggi gli impianti hanno raggiunto una capacità complessiva di 73 MWp.

I numeri degli impianti fotovoltaici Acea

73
MWp
di potenza installata
78,6
GWh
di energia prodotta

Dati al 31 dicembre 2021

Il più grande impianto fotovoltaico della Basilicata

A giugno 2022 abbiamo inaugurato a Ferrandina, in provincia di Matera, un impianto fotovoltaico con una potenza installata di circa 20 MW, per una produzione annua di circa 36GWh. L’impianto evita l’emissione di 15mila tonnellate di CO2 all’anno ed è in grado di fornire l’energia sufficiente a soddisfare il fabbisogno annuale di oltre 10.000 nuclei familiari.

Leggi il comunicato stampa

Tracker per impianti fotovoltaici

Il tracker è un apparecchio che permette ai pannelli solari di muoversi durante il giorno e di seguire quindi il movimento del sole. I tracker installati sugli impianti possono essere di due tipologie: monoassiale, che fa ruotare il pannello lungo un asse, o biassiale, che lo rende completamente libero nel movimento.