Enterprise Risk Management

Come parte integrante del proprio Sistema di Controllo Interno e di Gestione dei Rischi, il Gruppo Acea ha strutturato un framework di Enterprise Risk Management, che integra il processo di gestione dei rischi nel continuo.
L’Enterprise Risk Management (ERM) è finalizzato a garantire un efficace presidio dell’intero universo dei principali rischi ai quali il Gruppo Acea, per la natura del proprio business e delle strategie adottate, risulta potenzialmente esposto, garantendo la gestione dell’esposizione complessiva del Gruppo in coerenza con gli obiettivi di Piano Industriale e di Sostenibilità.
Scopri di più sulla nostra strategia integrata

Il modello dei rischi

Il Modello dei Rischi rappresenta l’universo delle tipologie di rischio alle quali il Gruppo Acea risulta potenzialmente esposto e deriva da una attenta analisi sia del contesto socio-economico e di business nel quale il Gruppo opera, sia degli obiettivi del Piano Industriale e di Sostenibilità.
La logica di rappresentazione del Modello dei Rischi prevede diversi livelli di aggregazione delle tipologie di rischio, con granularità crescente, in base ai seguenti elementi:

  • Driver di rischio: fornisce un’indicazione circa le caratteristiche della fonte di rischio (esogena, endogena o connessa alle attività di indirizzo del Gruppo)
  • Categoria di rischio: aggrega i rischi riferibili a una specifica modalità operativa/attività aziendale oppure aventi come caratteristica comune una medesima fonte di rischio esterna
  • Tipologia di rischio: rappresenta l’aggregazione degli scenari di rischio, caratterizzati da una stessa natura, in base ad una logica di prevalenza che permetta di catalogare l’evento di rischio

Il modello dei rischi del Gruppo Acea

Il processo della gestione dei rischi nel Gruppo Acea

L’Enterprise Risk Management è lo strumento che consente al Consiglio di Amministrazione e al Management di rafforzare, attraverso un processo strutturato di analisi e gestione dei fattori di rischio-opportunità cui l’azienda è esposta, la capacità di realizzare le proprie strategie e di raggiungere gli obiettivi di business tramite l’assunzione consapevole del rischio.

Le fasi principali del Risk Management nelle quali si articola l’ERM

Le tipologie di rischio

Per la natura del proprio business, il Gruppo Acea è potenzialmente esposto a diverse tipologie di rischi, principalmente a rischi competitivo-regolamentari, rischi da eventi naturali e variazioni climatiche e rischi di mercato finanziario (rischi esterni) e rischi operativi e ambientali specifici per ciascun settore di business, di Information Technology e Risorse Umane (rischi interni).

Per saperne di più su tutti i rischi e incertezze ai quali sono esposte le società del Gruppo Acea, si rimanda al Bilancio consolidato 2019.
Per saperne di più sui presidi accentrati di monitoraggio di particolari categorie di rischi, si rimanda alla Relazione governo societario e assetti proprietari 2019.