Acea ed EcoVadis per una supply chain sostenibile

La sostenibilità è un valore per noi imprescindibile, che ci guida verso un'attenta gestione degli impatti ambientali e sociali dei processi produttivi. I fornitori, infatti, sono uno stakeholder prioritario per Acea ed è per questo che abbiamo deciso di potenziare il nostro impegno nella promozione della sostenibilità lungo la catena di fornitura, adottando il modello Ecovadis per effettuare l’assessment delle performance di sostenibilità dei nostri partner commerciali.

Essere sostenibili: una priorità per Acea

Il Gruppo Acea è da tempo impegnato a condurre le proprie attività in ottica di sviluppo sostenibile, in linea con gli obiettivi SDGs dell’agenda 2030 delle Nazioni Unite.
Questo approccio interessa tutte le aree di business del Gruppo, incluso il rapporto con i fornitori, stakeholder prioritari che svolgono un ruolo decisivo nella nostra catena del valore.
Acea vuole pertanto incoraggiare i suoi fornitori ad adottare pratiche orientate alla sostenibilità ed è per questo che ha avviato una collaborazione con EcoVadis, la più importante piattaforma europea di certificazione della sostenibilità socio-ambientale nella supply chain.

EcoVadis, cos’è e come certifica la sostenibilità dei fornitori

EcoVadis è un’azienda di valutazione della Responsabilità Sociale d’Impresa (RSI) globale che si basa su standard internazionali. È stata incaricata dal Gruppo Acea di valutare le performance di sostenibilità socio-ambientale della catena di fornitura.

I nostri fornitori e partner commerciali possono registrarsi sulla piattaforma EcoVadis e iniziare il processo di valutazione. A seguito dell’assessment iniziale ciascun fornitore riceverà la scorecard, ovvero una scheda di valutazione accompagnata dall’indicazione di punti di forza e aree di miglioramento per le quali sarà possibile condividere un piano di azione.
Al fine di premiare le aziende più virtuose dal punto di vista della tutela ambientale e della sostenibilità sociale, da novembre 2021, è prevista l’introduzione del rating Ecovadis come criterio premiante (attraverso l’attribuzione di uno specifico punteggio tecnico) nelle gare indette da Acea. All’atto della presentazione dell’offerta il fornitore dovrà dichiarare di possedere e condividere con Acea una scorecard in corso di validità o, in alternativa, di aver terminato la compilazione del questionario.

Grazie a questo nuovo strumento, la catena di fornitura Acea sarà valutata in termini di sostenibilità, in linea con la strategia del Gruppo.
Non è solo uno strumento di valutazione ma è l’inizio di un percorso più grande verso un futuro sempre più sostenibile.

Inizia il tuo percorso di certificazione EcoVadis

Avvia ora il processo di valutazione per conoscere le tue performance di sostenibilità e scoprire come migliorarle.

La sostenibilità incontra la finanza

Dai criteri premianti in fase di gara ai benefici specifici ottenibili dalla filiera sostenibile.
Il Gruppo Acea, in aggiunta agli elementi premianti applicati in fase di aggiudicazione delle gare ai soggetti aventi rating di sostenibilità, garantirà ulteriori opportunità ai propri fornitori che avessero intenzione di esercitare la facoltà di cessione pro-soluto del credito.
In tal modo, verrà riconosciuto dalla stazione appaltante/Committente del Gruppo Acea un benefit legato al raggiungimento e al miglioramento dei rating di sostenibilità attribuiti, oltre ad un onere di dilazione commerciale, come già previsto dai capitolati di gara vigenti.

Le società del Gruppo Acea supporteranno i fornitori nella gestione delle fatture relative al benefit descritto, da quantificare essenzialmente sulla base del livello di rating di sostenibilità ottenuto da EcoVadis e del suo miglioramento nel tempo.

Per maggiori dettagli sulle modalità di determinazione e quantificazione dei benefici riconoscibili in funzione del rating di sostenibilità e sulle modalità e tempistiche di supporto ai fornitori è possibile scrivere all’indirizzo acea.factoring@aceaspa.it.

In evidenza

Scopri tutte le novità e le iniziative più recenti del Gruppo Acea