Smart Working in Acea

Dopo aver concluso con successo nel 2017 il progetto sperimentale E.L.E.N.A., promosso dal Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei ministri e con la collaborazione scientifica dell’Università Bocconi di Milano, nel 2018 abbiamo deciso di implementare in modo strutturale lo smartworking in Acea, a partire dalla sua formale introduzione tra le iniziative di conciliazione vita-lavoro all’interno dell’Accordo Quadro stipulato con le parti sindacali.

Il progetto SMART PEOPLE prevede la possibilità di usufruire dello smartworking un giorno a settimana, e viene monitorato attraverso indicatori quali-quantitativi e specifiche indagini rivolte a smart worker e responsabili. Le analisi fino ad ora condotte hanno confermato l’impatto positivo legato a questa misura di work-life balance non solo perché in grado di incrementare la produttività dei dipendenti, ma anche perché attraverso di esso riusciamo a promuovere i valori del Modello di Leadership, favorendo focalizzazione sull’obiettivo, il lavoro di squadra anche da remoto e l’intraprendenza nel cogliere nuovi modi di lavorare.

Rappresentazione grafica del modello di Smart Working di Acea Spa

Scopri come funziona lo Smart Working in Acea 

Il Modello di Execution nel Gruppo Acea

L’ambiente di lavoro in Acea è stimolante e in continua evoluzione: valorizziamo le persone e le loro idee.
Alla base del nostro modo di lavorare c’è il concetto di “Execution”, centrato sul senso di squadra e la partecipazione attiva di ognuno allo sviluppo del Gruppo. In Acea è possibile contribuire in prima persona al miglioramento aziendale, attraverso la partecipazione a team trasversali (Action Team) che lavorano a iniziative di rilevanza strategica (Azioni di miglioramento), con l’obiettivo di generare valore per sé stessi, per i clienti e per l'azienda.

Valorizzare il Capitale umano (LIBERAMENTE)

Ognuno in Acea può proporre un'idea di miglioramento.

Creare valore per i clienti, per Acea e per le sue Persone (RESPONSABILMENTE)

Lavorare con un metodo condiviso per ottimizzare i costi e aumentare i benefici, attraverso una formazione specifica al raggiungimento degli obiettivi.

Favorire la cross-fertilization (PROFESSIONALMENTE)

Individuare le competenze necessarie all'azione, attraverso una sinergia tra Società/Funzioni/Unità.

Raggiungere obiettivi misurabili (CONCRETAMENTE)

Realizzare delle azioni di miglioramento, premiandone i risultati.

L’Innovazione parte da dentro

Abbiamo scelto di puntare sulla partecipazione attiva per disegnare il Modello di Innovazione del Gruppo Acea, coinvolgendo le nostre persone attraverso metodologie che facilitano la collaborazione in team e la generazione di pensiero creativo. In particolare, abbiamo utilizzato la metodologia LEGO® Serious Play®, fondata sull’impiego dei mattoncini LEGO®, che agevola e accelera i processi razionali, decisionali, comunicativi e le tecniche di problem solving all’interno di organizzazioni e gruppi di lavoro.

Partecipando a contest interni, tutti in azienda possono proporre idee di innovazione legate ai nostri business o immaginare nuove sfide per il futuro. A tal proposito, nel 2018 abbiamo lanciato “Innovatori di Sostenibilità”, un contest aziendale  volto a raccogliere soluzioni innovative su prodotti, processi o servizi capaci di generare benefici tangibili a livello di sostenibilità economica, sociale e/o ambientale. I progetti dovevano essere sviluppati da un gruppo di dipendenti, anche appartenenti a diversi dipartimenti per favorire lo scambio di idee e di conoscenza tra colleghi. Dei 18 progetti presentati, i tre progetti vincitori hanno riguardato l’innovazione applicata sia a processi produttivi sia alle relazioni con i clienti e hanno ricevuto un premio in denaro. È stato inoltre assegnato il Premio Social al progetto più votato sulla Intranet aziendale.