I nostri progetti per la Equality, Diversity & Inclusion

I nostri progetti per costruire la cultura inclusiva di Acea

Con l’obiettivo di sensibilizzare le nostre persone sul tema dell’Equality, Diversity & Inclusion e incoraggiarle a divenire esse stesse protagoniste del cambiamento e promotrici di un ambiente inclusivo, abbiamo attivato numerosi progetti a più gradi di coinvolgimento. Abbiamo lavorato a livello di pratiche, con il recruiting, ad esempio, sul piano della comunicazione interna e ancora con attività di formazione e la realizzazione di eventi.

Formazione e sviluppo

Attraverso i percorsi e le iniziative di formazione e sviluppo sensibilizziamo, formiamo e rafforziamo la cultura dell’inclusione, dell'equità e del merito, diffondendo strumenti utili ad acquisire consapevolezza, conoscenza e capacità di adottare comportamenti inclusivi. Raccogliamo periodicamente i fabbisogni formativi di ogni persona del Gruppo, mettendo in campo iniziative di formazione che garantiscano uno sviluppo professionale inclusivo e la possibilità ad ognuno di accrescere, allenare e aggiornare le proprie competenze. Monitoriamo il potenziale di ciascun individuo per consentire la definizione di percorsi di sviluppo e di carriera coerenti con i need specifici. I percorsi organizzati da Acea riservano un’attenzione specifica alle persone con disabilità, prevedendo, ad esempio, l’impiego di interpreti della lingua dei segni, utilizzando metodiche semplificate e strutturando lavori di gruppo inclusivi.

Eventi e webinar

Sviluppiamo iniziative di comunicazione interna ed esterna, eventi e webinar al fine di informare e sensibilizzare le persone del Gruppo e gli stakeholder esterni sulle politiche di Equality, Diversity & Inclusion presenti in Acea. Attiviamo campagne diversificate e collegate tra loro, dedicate a diffondere sia la consapevolezza sulle tematiche ED&I che il valore generato dal Gruppo verso l’esterno. A questo scopo sono stati realizzati diversi progetti legati alle tematiche degli stereotipi di genere, dell’empowerment femminile, del confronto generazionale, dell’equilibrio e della conciliazione vita-lavoro, del ruolo dei caregiver e molto altro.

Il 21 maggio 2024, in occasione della Giornata Mondiale della Diversità Culturale per il Dialogo e lo Sviluppo, abbiamo organizzato con il Gruppo Feltrinelli il webinar “OLTRE LE PAROLE. Da un linguaggio inclusivo a un linguaggio ampio”. L'iniziativa ha rappresentato un'importante opportunità di confronto sul ruolo centrale delle parole nella diffusione di una cultura inclusiva. Barbara Marinali, Presidente di Acea, e Alessandra Carra, Amministratore Delegato del Gruppo Feltrinelli, hanno aperto il webinar. Entrambe hanno sottolineato l'importanza e la responsabilità di adottare un linguaggio inclusivo e ampio, in grado di rappresentare tutte le persone, a partire dal contesto lavorativo. Fabrizio Palermo, Amministratore Delegato di Acea, ha illustrato i risultati ottenuti grazie all'impegno dell'azienda. La scrittrice Nadeesha Uyangoda, autrice de “L’unica persona nera nella stanza”, ha offerto una riflessione profonda su come il linguaggio e il razzismo siano strettamente connessi. Infine, Federica Marinetti, ED&I Manager di Acea, ha concluso il webinar sottolineando come l'uso di un linguaggio inclusivo possa favorire il senso di appartenenza e tradursi in un maggiore impegno e responsabilità da parte delle persone.

Inoltr, nel 2023 l’Azienda ha dato seguito, nell’ambito del programma annuale del Corporate Family Responsability attraverso il format Connessi con Acea, al processo di sensibilizzazione di tutta la popolazione interna e di diffusione della cultura dell’inclusione e della diversità attraverso varie iniziative, tra cui:

Ascolto e monitoraggio

Per comprendere le reali esigenze e i fabbisogni interni attiviamo strumenti e momenti di ascolto e raccolta di feedback puntuali. A tale scopo sono stati sviluppati indicatori di performance sulle variabili della diversità. Questo ci consente di avere un costante monitoraggio dell’efficacia delle iniziative promosse, nonché di scattare una fotografia dei fenomeni e dei trend legati a Equality, Diversity & Inclusion in relazione alle tappe di vita lavorativa delle persone.

Come mettiamo in pratica l’impegno per l’Equality, Diversity & Inclusion (ED&I)

La scelta di concentrare le nostre azioni sulle cinque dimensioni di diversità più rilevanti si concretizza in specifici progetti, misure, programmi e formule che tracciano un’importante linea d’indirizzo che orienterà anche le nostre future azioni.

In Acea agiamo concretamente per rispondere alle reali esigenze e ai bisogni delle persone, al fine di creare percorsi e strumenti di supporto puntuali. Questo avviene grazie alla definizione di politiche aziendali e misure di conciliazione vita-lavoro, programmi di sviluppo competenze e azioni di comunicazione e di sensibilizzazione volte a valorizzare e sostenere una cultura che metta la persona al centro. Tutto ciò riguarda, ad esempio, programmi legati alla genitorialità, al benessere psico-fisico, al supporto dei caregiver e alla valorizzazione del talento femminile.

Il Gruppo si impegna a combattere gli stereotipi legati al genere aderendo a diverse iniziative utili a promuovere percorsi formativi STEM tra le studentesse e incoraggia le nuove generazioni alla possibilità di realizzare le proprie aspirazioni professionali raccontando i tanti esempi positivi di donne nel nostro Gruppo che hanno intrapreso con successo una carriera su ruoli professionali STEM.

In evidenza

Scopri tutte le novità e le iniziative più recenti del Gruppo Acea