Avvisi

Con l’obiettivo di favorire l’accesso al Bonus idrico, Acea Ato 2 lancia lunedì 1° luglio una campagna di comunicazione sulle agevolazioni previste dalle normative vigenti, che consentono alle famiglie in condizioni di disagio economico-sociale di ottenere un risparmio sulle bollette dell’acqua.
Rivolta ai cittadini residenti nella Capitale e nell’area metropolitana, la campagna sarà presente durante tutto il mese di luglio sulle pagine dei maggiori quotidiani romani e sarà online, sui principali siti di informazione. Inoltre Acea, per garantire una diffusione ancora più capillare della campagna, ha realizzato un depliant informativo che sarà in distribuzione ai cittadini e alle famiglie, e ha previsto l’affissione di oltre 4.500 manifesti negli spazi pubblicitari del territorio di Roma e di 90 Comuni della provincia.
La campagna di comunicazione fa riferimento a due strumenti di aiuto alle famiglie in difficoltà: il Bonus idrico, previsto e regolamentato dall’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) attraverso la delibera 227/2018/R/idr, e il Bonus idrico integrativo, previsto e regolamentato dall’Ente di Governo dell’Ambito ATO2 Lazio Centrale ai sensi dell’art. 8 della Delibera AEEGSI 897/2017/R/IDR.
Possono ottenere il Bonus idrico e il Bonus idrico integrativo (anche eventualmente cumulabili) tutti gli utenti residenti nel territorio di Acea Ato 2 in condizioni di disagio economico (certificato dall’ISEE) con determinati requisiti di ammissibilità. Tutte le informazioni sono reperibili al seguente link: https://www.gruppo.acea.it/al-servizio-delle-persone/acqua/acea-ato-2/bonus-idrico.