Comunicati stampa e news

Gesesa ha consegnato questa mattina il defibrillatore al Liceo Sportivo G.Rummo di Benevento. Sono intervenuti, il Dirigente scolastico Annamaria Morante, l’Amministratore Delegato di Gesesa Salvatore Rubbo ed il Responsabile della Sicurezza aziendale di Gesesa Pasquale Schiavo. La consegna ha avuto luogo presso l’ingresso del Liceo Sportivo. Il primo defibrillatore, della campagna “Gesesa SiCura diTe” fu consegnato alla caritas di Benevento, ed ora è toccato ad un liceo sportivo, luogo in cui non poteva mancare uno strumento salva vita come questo. Il defibrillatore è stato consegnato dal Responsabile della Sicurezza di Gesesa, Pasquale Schiavo che ha dichiarato: "Continua la campagna di sensibilizzazione e di solidarietà di Gesesa per la protezione della salute. Un piccolo gesto d'attenzione, un grande supporto nel momento in cui si può salvare una vita.” Concorde anche l’Amministratore Delegato di Gesesa: ”un defibrillatore in una scuola, ancor più se un liceo sportivo, rappresenta un presidio di sicurezza che porta con se uno straordinario messaggio. Infatti la presenza di tale apparecchiatura trasmette ai ragazzi, con la loro gioiosa esuberanza e naturale spensieratezza, il principio che la tutela della salute e della sicurezza è un elemento fondamentale nella vita di ogni essere Umano ”. Il dirigente scolastico ha infine concluso: “Avevamo un defibrillatore, ma nella palestra, che è situata in un altro edificio rispetto alla sede dove sono presenti le aule e quindi la maggior parte degli studenti e del personale scolastico. Siamo felici di poterlo avere, finalmente, anche nell’edificio centrale.”