Comunicati Stampa e News

I dati riportati questa mattina da alcuni organi di stampa, circa un presunto elevato livello di dispersione di acqua potabile nella rete idrica della città di Benevento, sono errati e non rispondenti a quanto realmente riportato nel dossier di Legambiente sull’ecosistema urbano recentemente pubblicato.
Le percentuali di dispersione della rete idrica per Benevento, sono del 37% (100 litri immessi in rete, 63 arrivano all’utenza e 37 si disperdono) e non come erroneamente riportato in alcuni articoli di stampa nei quali è invertita la percentuale tra la quantità d’acqua distribuita e quella dispersa.
Anche in questo caso la città di Benevento risulta avere la migliore performance tra i capoluoghi della Campania, essendo la percentuale di dispersione inferiore al dato medio della percentuale di perdite reali del Sud Italia che è pari al 45%.
E’ opportuno precisare come il dato della dispersione idrica per l’anno 2019 è in netto miglioramento rispetto al dato del 2018.
Gesesa, sottolinea, infine, come quotidianamente, è impegnata, alla riduzione delle perdite con la ricerca sistematica ed a tappeto dei guasti visibili e occulti sulla rete.