Comunicati stampa e news

Rinnovata l’illuminazione del monumento con un intervento di manutenzione che ha portato alla sostituzione di 115 proiettori

ACEA ha completato l’intervento di manutenzione straordinaria che ha rinnovato l’illuminazione del Teatro Marcello, proseguendo nel percorso di valorizzazione del patrimonio artistico, architettonico e culturale della Capitale.

Nella giornata di venerdì 12 luglio sono infatti terminati i lavori nell'area archeologica interna ed esterna del monumento, durante i quali le squadre ACEA hanno sostituito complessivamente 115 proiettori. Le arcate del primo e del secondo ordine del Teatro Marcello sono state illuminate internamente, così come i resti archeologici situati nell'area esterna, tra cui le colonne corinzie del Tempio di Apollo Sosiano.

Questo progetto di illuminazione è l’ultima iniziativa, in ordine cronologico, della lunga serie di interventi di ACEA volti a valorizzare la città, il suo patrimonio artistico e architettonico. Tra questi, l’illuminazione della Piramide Cestia e Porta San Paolo, di Piazza del Campidoglio, del Castello di Santa Severa e la cupola del Tempio Maggiore di Roma.