Comunicati Stampa e News

Sono in corso verifiche tecniche sulla linea di produzione interessata.
Isolato in una vasca dedicata il materiale combusto

Roma, 26 ottobre 2017 – La situazione al Termovalorizzatore di San Vittore è sempre stata sotto controllo. L’immediato intervento del sistema automatico di spegnimento e degli addetti alla sicurezza Acea, oltre che successivamente dei Vigili del Fuoco, ha consentito di limitare il focolaio alla sola fossa di conferimento rifiuti della seconda linea di produzione. L’attività dell’impianto, infatti, non è mai stata interrotta.

Oggi sono in corso le verifiche tecniche sulla linea di produzione interessata. I tecnici Acea hanno anche provveduto a isolare il materiale combusto all’interno di una vasca dedicata per stabilire, in accordo con gli uffici regionali preposti, le modalità di trattamento ai fini dello smaltimento.

Inoltre, in via precauzionale, Acea già da stamattina ha avviato un’attività di verifica sulla qualità dell’aria nella zona circostante. Domani, inoltre, sarà attivato il monitoraggio del suolo per valutare l’impatto delle emissioni che, in ogni caso, sono state minime.