Comunicati Stampa e News

Sono 42,195 i km della Maratona che si svolge in uno dei posti più incantevoli al mondo. Dal Foro di Traiano a Piazza Venezia, passando per la via del Teatro Marcello e per il Colosseo i corridori di tutto il mondo correranno toccando alcuni tra i punti storici più suggestivi della Città Eterna, con un tempo limite per chiudere la gara di 7 ore e 30 minuti.

Domenica 2 aprile si terrà la 23esima edizione della gara con partenza alle 8.40 da via dei Fori Imperiali e arrivo nello stesso luogo. Sono 16.107 gli iscritti alla competizione di 42 km, dei quali 8.818 italiani e 7.289 da 130 nazioni dei cinque continenti, insieme agli 80.000 partecipanti alla Fun Run, la non competitiva di 4 km, aperta a tutti. Acea anche quest’anno è Title Sponsor della Maratona, uno tra gli eventi sportivi più attesi della capitale. La cantante e atleta paraolimpica italiana Annalisa Minetti è il volto femminile dell’edizione 2017 della Maratona che vede la partecipazione di 72 disabili delle diverse categorie. Al fine di facilitarne il flusso, le partenze sono state divise a onde: alle 8.35 il via è per gli handbiker con il il pluri-medagliato alle paraolimpiadi di Brasile 2016, Alex Zanardi, alle 8.40, 8.45 e 8.51 la prima, seconda e terza tranche di partecipanti. I più giovani in gara saranno l’irlandese Cathal Doyle (nato nel 1998) e l’argentina Rocio Peluffo (nata nel 1997), mentre i più anziani saranno l’italiano Angelo Squadrone (nato nel 1929) e l'ungherese Tiborne Sztarenszky (nata nel 1935).
L’evento sarà trasmesso in diretta tv su RaiSport dalle 8.35 alle 11.45 e in streaming sul portale www.raisport.rai.it.

Acea Maratona di Roma è anche un'occasione di miglioramento della comunità. Da un decennio l’evento ha attivato un programma di raccolta fondi grazie al quale sono stati raccolti e destinati in beneficenza centinaia di migliaia di euro. Con l’edizione 2017, i maratoneti hanno la possibilità di contribuire in maniera significativa alla raccolta fondi, sostenendo una delle charity italiane, attraverso il Charity Program. Le associazioni ricompenseranno l’atleta con un pettorale omaggio e con un sostegno nella preparazione e premiazioni dedicate. I runner solidali, coloro che aderiscono al programma di fundraising, hanno già raccolto quasi 70.000 euro. 

Marathon Village: anche Acea all’Expo ufficiale

Dalla settimana che precede la gara al Palazzo dei congressi è stato allestito il Marathon Village, l’Expo ufficiale della Maratona di Roma. Uno spazio di 21.000 km quadrati ai quali si accede gratuitamente per il ritiro dei materiali di gara, il pettorale e il pacco gara della Maratona e della Roma Fun. All’interno del polo congressuale dell’Eur è possibile visitare gli stand, tra cui quello di Acea, assistere a concerti e spettacoli, ai convegni nell'Area Media e praticare sport.