Comunicati Stampa e News

L’iniziativa prende il via oggi 3 dicembre insieme ad AMA, Antea Onlus, Associazione Salvamamme, Comunità di Sant’Egidio e Croce Rossa di Roma

Roma, 3 dicembre 2018 – ACEA lancia l’iniziativa “La settimana che fa la differenza”, campagna interna ideata per raccogliere e differenziare in modo solidale. Da oggi fino al 7 dicembre, i dipendenti di ACEA potranno donare gli oggetti di uso quotidiano che non usano più grazie ad un processo di raccolta, riciclo e recupero, trasformando il loro riuso in un’azione per aiutare persone in difficoltà. L’Azienda conferma così il suo impegno per la sostenibilità, uno dei pilastri del suo piano industriale, e lo coniuga con i valori della solidarietà e dell’assistenza ai più deboli, a ulteriore testimonianza del proprio legame con la realtà capitolina.

Insieme ad Ama, Antea Onlus, Associazione Salvamamme, Comunità di Sant’Egidio e Croce Rossa di Roma, ACEA promuove questa speciale forma di raccolta, sia dei materiali destinati ad un riciclo specifico, come i tappi di plastica, sia per raccogliere coperte, giocattoli, vestiti e altri oggetti puliti e in buono stato, da donare ad Associazioni Onlus ed Enti che operano per combattere il disagio sociale. Durante la settimana solidale i dipendenti ACEA potranno aderire all’iniziativa con le donazioni direttamente presso la sede di Piazzale Ostiense, dove saranno presenti i volontari delle associazioni coinvolte.

I cittadini interessati a partecipare, invece, potranno recarsi presso i punti di raccolta delle associazioni in città, secondo il seguente calendario: l’Associazione Salvamamme raccoglie prodotti per l’igiene, alimenti per neonati e indumenti per bambini fino a due anni tutti i giorni della settimana (10:30 – 12:30) in via Bernardino Ramazzini 15. La Croce Rossa di Roma recupera, nelle giornate di martedì 4 e giovedì 6 (14:30–19:30), presso il Magazzino Sociale di via Bernardino Ramazzini 31, coperte nuove o in buono stato da donare alle persone senza dimora. Sempre martedì e giovedì (10:30-12:30 e 16:30–19:00), in via del Porto Fluviale 2, la Comunità di Sant’Egidio-Città Ecosolidale organizza una raccolta di abbigliamento usato dai tre anni in su, coperte e giocattoli. Venerdì 7 (8:30–17:30) presso piazza Santa Maria della Pietà 5, Padiglione 22, si potranno consegnare tappi di plastica all’associazione Antea Onlus. Per tutta la settimana, in collaborazione con Ama, saranno promosse anche azioni di sensibilizzazione e sostegno della raccolta differenziata tra i dipendenti Acea. I Centri di raccolta, dove è possibile consegnare gratuitamente rifiuti particolari e ingombranti da avviare a riciclo/recupero, saranno a disposizione di tutti i cittadini con le modalità e il calendario delle aperture presenti sul sito www.amaroma.it.