Comunicati Stampa e News

Acea Ato 5 è tra le prime aziende in Italia ad aver ottenuto la certificazione ISO 45001 dall'Organismo di verifica RINA Service. Entrata in vigore a marzo 2018, la nuova norma UNI ISO 45001:2018 fissa i paletti e definisce le linee guida a cui tutte le aziende si devono attenere in termini di Salute e Sicurezza sul Lavoro.

Le aziende hanno tre anni di tempo per potersi adeguare alla nuova normativa, Acea Ato 5 però è stata tra le prime in Italia, avendo conseguito la certificazione in tempi da record, a testimonianza dell'eccellenza in termini di competenza e resilienza nella Gestione della Sicurezza all'interno del Gruppo Acea.

Proprio alla luce di questo primato, qualche giorno fa l’ing. Emilio D’Ermo, responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione Rischi di Acea Ato 5, ha partecipato a un importante workshop sul tema tenutosi presso l'Auditorium TIM di Roma, alla presenza di altre grandi aziende sul panorama nazionale, tra cui Rai, Ferrovie e Poste Italiane. L'incontro ha avuto come obiettivo primario quello di offrire spunti utili a seguito dell'emanazione della nuova UNI ISO 45001, analizzando il contenuto e la struttura della nuova norma, la cronologia della migrazione e le esperienze delle aziende che già hanno affrontato il passaggio alla nuova norma, per affrontare al meglio la transizione. Una tra queste è stata proprio quella di Acea Ato 5.