Comunicati Stampa e News

Undici startup e aziende che operano nel campo dei “Big Data” si sfidano per ideare una nuova piattaforma digitale per l’analisi delle performance aziendali. Oggi la giornata conclusiva presso il “LUISS EnLabs” con in palio tre premi per le migliori idee realizzate

Undici start-up e PMI hanno accettato la “sfida” lanciata da Acea volta a creare una piattaforma digitale (dashboard) che possa analizzare in tempo reale l’andamento delle performance aziendali con una impostazione innovativa anche in ottica “Open Data”. Oggi, nel corso della giornata conclusiva del challenge, svoltasi presso l’acceleratore di start-up “LUISS EnLabs” nella Stazione Termini, sono state scelte le prime tre migliori proposte a cui sono stati assegnati premi per un totale di 10 mila Euro. La vittoria è andata a “Pleaseup”, “INNAAS” e terza classificata “Bizmate”.

Nelle settimane antecedenti l’evento le 11 startup e PMI partecipanti sono state affiancate da mentor Acea per approfondire i business aziendali e avere un supporto nell’articolazione del lavoro. Alle società che hanno preso parte alla sfida è stata data carta bianca, dalla realizzazione della piattaforma di analisi, all’interfaccia utente fino alla scelta degli indicatori di performance che potranno derivare dal set di misuratori aziendali del Gruppo Acea oppure da una combinazione di parametri esterni, con approccio “Open Data”.

La combinazione vincente è un progetto in grado di fornire al management del Gruppo una visione immediata delle performance aziendali, assemblando enormi quantità di dati in modo innovativo e presentandoli in una chiave di facile ed immediata lettura. Il livello della sfida è quindi molto alto e ha richiesto non solo creatività, ma anche competenze ed esperienza. Una “giuria” composta da quattro top manager Acea ha valutato i progetti in base alla semplicità di utilizzo, all’immediatezza nel fornire le informazioni e alla tecnologia.

“Acea Challenge Prize – Data Edition” è il primo evento nell’ambito del progetto “Acea Innovation”, una serie di iniziative rivolte a realtà innovative, con l’obbiettivo di generare valore aggiunto per il Gruppo Acea. Questo ciclo di eventi si inserisce nella scelta strategica dell’azienda di investire in innovazione e tecnologia, così come previsto nel Piano Industriale.