Comunicati Stampa e News

Roma, 15 febbraio 2018 - Dopo i primi interventi e rilievi effettuati questa notte dal personale tecnico recatosi prontamente presso la frana che si è creata lungo Via Livio Andronico, Acea Ato 2 ha constatato l’ottimo stato delle tubature. Esse si presentano però troncate di netto, probabilmente per il forte impatto dovuto allo smottamento del terreno, ma in nessun modo corrose.

L’azienda fa rilevare che negli ultimi tre anni non è stato necessario intervenire in alcun modo su tali condutture, proprio perché giudicate idonee e in ottimo stato.

I primi interventi risalgono ad una settimana fa quando l’8 febbraio le squadre inviate sul posto, in risposta alla segnalazione della Polizia Locale, hanno trovato – per la prima volta - i tubi troncati, rottura causata anche in quel caso, probabilmente dallo smottamento del terreno. Il personale tecnico che si era recato sul posto non avendo riscontrato in strada alcuna anomalia, ha proceduto alla riparazione e al ripristino del servizio.

Acea Ato 2 informa che il ripristino del servizio è previsto per il pomeriggio di oggi.