Comunicati Stampa e News

Roma, 1 dicembre 2017 - Acea partecipa per il terzo anno consecutivo come sponsor ed espositore a Maker Faire Rome, la più importante iniziativa in Europa dedicata all’innovazione, che si è aperta oggi a Roma, presso gli spazi della Nuova Fiera.

È la quinta edizione dell’evento family-friendly, ricco di innovazioni e creatività, che celebra la cultura del “fai da te” in ambito tecnologico, alla base del “movimento makers”. Acea, fino al 3 dicembre, accoglie i visitatori nel proprio stand situato nel padiglione 8, dove presenta i progetti più innovativi di information technology e Industry 4.0 applicati ai propri settori industriali (energia, infrastrutture energetiche, acqua e ambiente).

Tra questi spicca, ad esempio, l’Artraining system, che prevede l’applicazione della realtà aumentata per la manutenzione di una pompa a immersione o l’hub smart garden, un sistema che, tramite un’app, consente di controllare la programmazione dell'irrigazione del giardino in base alle condizioni meteorologiche attuali e previste e consente un risparmio del consumo dell’acqua fino al 50%.

Presso lo stand, inoltre, Acea presenta Progetto Dionisio, un sistema di trasmissione da remoto in grado di rilevare i segnali ultrasonici, tipici delle micro scariche elettriche che si sprigionano prima dei guasti, che permetterà di analizzare a distanza gli impianti di distribuzione in alta e media tensione, utilizzando droni multicotteri (UAV) o droni terrestri (UGV). Inoltre, registrandosi su questo sito o tramite l’apposita chatbot di Telegram, i visitatori, ricevuto un codice identificativo, potranno ritirare un gadget omaggio presso lo stand Acea.