Comunicati Stampa e News

In relazione ai diversi articoli pubblicati sui quotidiani locali relativi ad episodi di sospensioni idriche segnalati nella città di Sora nei giorni scorsi, Acea Ato 5 precisa quanto segue:

Alle 12 di domenica 1° ottobre i sistemi di telecontrollo situati presso la Sala Operativa Ambientale di viale Roma, a Frosinone, segnalavano un guasto verificatosi al Pozzo n°1 del Campo Pozzi Carpello, situato nel Comune di Campoli Appennino. Si tratta di un impianto idrico che alimenta buona parte della città di Sora.

Giunti subito sul posto, i tecnici di Acea Ato 5 hanno fatto ripartire l’impianto e a riattivato la pompa presente nel pozzo, il cui fermo, imprevedibile, è stato all’origine del guasto. La mattina successiva però, lunedì 2 ottobre, il problema si è di nuovo ripresentato: a seguito di una serie di controlli, constatando che non era possibile riattivare l’elettropompa, è stato necessario così intervenire per la sostituzione della pompa e per risolvere definitivamente il problema.

L’intervento, delicatissimo, è stato eseguito dai tecnici Acea che hanno operato sul posto per l’intera giornata di lunedì, concludendo i lavori verso la mezzanotte. Inevitabilmente è stato necessario dunque sospendere l’erogazione del flusso idrico per l’intero lasso di tempo necessario allo svolgimento delle operazioni.

Immediatamente dopo il completamento dell’intervento, è stato possibile ripristinare il flusso idrico. La situazione dunque è tornata alla normalità nel corso della giornata di martedì 3 ottobre.

Acea Ato 5 si scusa per i disagi.

Frosinone, 4 ottobre 2017