Comunicati Stampa e News

Acea Ato 5 in queste settimane di crisi idrica dovuta alla siccità, riscontrata in provincia di Frosinone come del resto in tutta Italia, sta mettendo in campo ogni azione possibile per alleviare i disagi dei cittadini. L’obiettivo è quello di cercare di recuperare la maggior risorsa idrica possibile tramite campagne massicce di riparazione perdite o potenziando l’emungimento di portata da pozzi e sorgenti. La Società sta garantendo, inoltre,  nei casi in cui vi siano problemi di approvvigionamento, il servizio sostitutivo mediante autobotte.

A Ceccano, di concerto con l’Amministrazione comunale, si è concordato di posizionare in luoghi pubblici accessibili a tutti i cittadini due cisterne mobili da 5.000 litri ciascuna. I due serbatoi sono stati posizionati in piazza Berardi e in via Di Vittorio, nei pressi delle case Ater.

I cittadini che ne avessero necessità, possono recarsi presso le cisterne e prelevare gratuitamente la quantità di acqua per il loro fabbisogno.

Si ricorda, infine, che è possibile segnalare qualsiasi disservizio chiamando gratuitamente il numero verde 800191332 attivo h24 tutti i giorni della settimana.

Frosinone, 21 luglio 2017