Comunicati Price Sensitive

Nella tarda serata di ieri, mercoledì 11 gennaio, tra non poche difficoltà i tecnici di Acea Ato 2 hanno provveduto al riempimento dei serbatoi di accumulo dei due licei romani Righi e Tasso. A causa dell'abbassamento delle pressioni nella zona di via Campania, dovute a presumibili perdite provocate dalle rigide temperature di questi giorni, non si erano infatti verificate le condizioni necessarie al riempimento dei serbatoi di accumulo dei due istituti scolastici. La soluzione attuata, ricorrendo al pompaggio da autocisterne, aveva consentito di riprendere momentaneamente le lezioni presso i due licei e, nel mentre, proseguono le verifiche per la individuazione delle cause e quindi degli interventi necessari al superamento delle difficoltà di alimentazione delle due strutture scolastiche. Purtroppo, una successiva rottura verificatasi questa mattina, di due dei serbatoi di accumulo, ha limitato la disponibilità di risorsa e quindi si è resa nuovamente necessaria l'interruzione delle attività didattiche. 

I tecnici di Acea sono sul posto per stabilire insieme alla proprietà degli stabili le modalità di ripristino dell'alimentazione provvisoria.