Comunicati Price Sensitive

Roma, 31 maggio 2017 – Il 22 novembre 2016 Acea aveva comunicato, tra le altre operazioni, l’avvenuta sottoscrizione del contratto preliminare per l’acquisizione dal Gruppo Veolia, del 100% di Idrolatina – che a sua volta detiene una partecipazione del 49% di Acqualatina1 – al prezzo di 22 milioni di Euro. Il restante 51% del Capitale Sociale di Acqualatina è detenuto dai Comuni dell’ATO4-Lazio Meridionale.

Come evidenziato nel comunicato del 22 novembre, il contratto preliminare sottoscritto da Acea per l’acquisizione sopra menzionata era soggetto ad alcune Condizione Sospensive tra le quali il gradimento da parte della Conferenza dei Sindaci dell’Ente d’Ambito Territoriale Ottimale 4 “Lazio Meridionale – Latina”. Quest’ultima, in data 11 aprile con la deliberazione n. 5, ha negato il proprio assenso ai sensi dell’art. 29 della Convenzione di affidamento del Servizio Idrico Integrato.

Si comunica che il 30 maggio è scaduto il termine per l’avverarsi delle Condizioni Sospensive del contratto preliminare e, pertanto, a decorrere da oggi tale contratto si risolve automaticamente e cessa di essere efficace.

***

Acea rimane comunque orientata ad identificare percorsi di crescita favorendo il dialogo con i territori, nel consueto rispetto delle regole.

Acea SpA
Investor Relations  
Tel. +39 06 57991                      

investor.relations@aceaspa.it