Comunicati Price Sensitive


Si è riunito oggi, per la prima volta, il Consiglio di Amministrazione di Acea SpA nominato dall’Assemblea degli Azionisti tenutasi giovedì 27 aprile. 

Il Consiglio di Amministrazione, presieduto da Luca Alfredo Lanzalone, ha nominato Stefano Antonio Donnarumma Amministratore Delegato della Società.

Il Consiglio ha, inoltre, approvato l’assetto dei poteri, riconoscendo al Presidente Luca Alfredo Lanzalone il compito istituzionale di rappresentare la Società, convocare e presiedere i lavori del Consiglio. Le competenti strutture riporteranno funzionalmente al Presidente con riferimento alle attività relative:

  • agli Affari Istituzionali;
  • alle Relazioni Esterne e Comunicazione non riferite alle attività operative/industriali/commerciali;
  • all’Audit;
  • alla Segreteria del Consiglio di Amministrazione.

All’Amministratore Delegato sono stati conferiti, in linea con l’assetto precedente, tutti i poteri per la gestione ordinaria della Società e del Gruppo. 

Il Consiglio procederà a ricostituire al proprio interno i vari Comitati in occasione di una prossima riunione.

Il Consiglio ha, inoltre, confermato Demetrio Mauro Dirigente Preposto alla Redazione dei Documenti Contabili Societari.

Il Consiglio di Amministrazione, nella seduta odierna, ha infine verificato la sussistenza dei requisiti di indipendenza previsti dalla normativa e dal Codice di Autodisciplina delle Società quotate adottati ai sensi dell’art. 15 dello Statuto Sociale, in capo agli Amministratori: Michaela Castelli, Gabriella Chiellino, Liliana Godino, Fabrice Rossignol, Giovanni Giani, Alessandro Caltagirone, Massimiliano Capece Minutolo Del Sasso.

Il Collegio Sindacale, riunitosi in pari data, ha verificato ai sensi del Codice di Autodisciplina la corretta applicazione dei criteri e delle procedure di accertamento adottati dal Consiglio di Amministrazione per valutare l’indipendenza dei suddetti Consiglieri.

Roma, 3 maggio 2017