Avvisi

Si comunica che, le Organizzazioni Sindacali Filctem CGIL, Femca CISL, Flaei CISL, Uiltec UIL hanno proclamato uno sciopero generale dal lavoro per l’intera giornata del 30 giugno 2021 che riguarderà il personale delle Società del Gruppo Acea.
Si rende noto che, in base a quanto previsto dalla Legge 146/1990 come integrata e modificata dalla Legge 83/2000, sono state predisposte misure in grado di consentire l’esercizio del diritto allo sciopero con modalità che permettano l’erogazione di tutti i servizi gestiti dalle Società, ivi compresi quelli telefonici di segnalazione dei guasti e degli stati di pericolo.

Acea Energia ed Acea Ato 2 avvisano che, durante la giornata interessata dallo sciopero, potrebbero verificarsi sospensioni e/o gravi rallentamenti nell’espletamento delle attività di tipo amministrativo/commerciale presso gli sportelli di Piazzale Ostiense.

Tali disagi potranno interessare anche i seguenti Numeri Verdi commerciali:
Le operazioni commerciali potranno essere svolte contattando i seguenti Numeri Verdi commerciali:

  • 800 199 900, attivo per i clienti del Servizio Elettrico Roma – Servizio di Maggior Tutela;
  • 800 38 38 38, attivo per i clienti di Acea Energia - Mercato Libero Energia Elettrica e Gas;
  • 800 130 331, attivo per i clienti di Acea Ato 2 – Servizio Idrico.

Le operazioni commerciali idrico potranno essere effettuate anche sul sito www.gruppo.acea.it, accedendo all’area riservata MyAcea e quelle del settore elettrico per il mercato libero su www.acea.it, accedendo all’area riservata MyAcea, e per il mercato tutelato su www.servizioelettricoroma.it, accedendo all’Area Clienti.