IT EN

Acea Ato 5 informa

Fornire una ‘corsia’ prioritaria e veloce per regolarizzare le posizioni contrattuali non censite o oggetto di regolazione a seguito dell’avvio di procedure di recupero credito, in applicazione del Remsi (Regolazione della morosità). Con questa finalità, nell’interesse prioritario degli utenti, Acea Ato 5 ha attivato due appositi canali affinché gli interessati possano contattare l’azienda ed avere tutte le informazioni sulle procedure in atto ed ottenere celermente le indicazioni necessarie per la regolarizzazione della propria posizione.
A tale scopo sono stati attivati la mail dedicata regolarizzazioneutenzeato5@aceaspa.it e il numero dedicato 366 344 0766 ai quali possono rivolgersi quanti hanno necessità di sistemare aspetti connessi al contratto di erogazione del servizio idrico integrato o risolvere procedure di gestione della morosità.
Il Gestore ricorda l’apposito protocollo d’intesa sottoscritto con l’Autorità d’Ambito e l’Otuc (Organismo di tutela dei consumatori) che consente a quanti non in regola con la propria posizione contrattuale (utenza abusiva, non censita, ecc.) di potersi regolarizzare entro il 31 dicembre prossimo, potendo così giovare delle forme agevolate previste dall’accordo medesimo.
Acea Ato 5 invita pertanto gli interessati a richiedere la regolarizzazione, ricordando che potranno avvalersi della moratoria solo coloro che volontariamente regolarizzeranno la propria situazione contrattuale. A tal fine può essere contattato il numero verde 800 639 251 o la mail commerciale@aceaato5.it
Acea Ato 5, fin dall’inizio dell’emergenza sanitaria di marzo scorso, si è scrupolosamente astenuta dall’eseguire interventi tecnici di disattivazione delle forniture per morosità, attenendosi a tutte le normative vigenti per il settore idrico ed ai provvedimenti straordinari emanati da Governo, Regione, Enti e ed attuando puntualmente tutte le procedure e agevolazioni disposte dall’Autorità a vantaggio dei propri utenti.
La mail regolarizzazioneutenzeato5@aceaspa.it e il numero 366 344 0766 rappresentano due canali di contatto preziosi in questo particolare momento in cui, a causa della sempre maggiore diffusione di contagi da Covid-19 e a seguito delle stringenti norme sanitarie emesse delle Autorità, gli sportelli commerciali di Frosinone e Cassino sono temporaneamente chiusi al pubblico..
In tale contesto tutti i servizi erogati sono sempre e comunque usufruibili tramite i canali alternativi di contatto che l’Azienda ha proceduto a potenziare per garantire la massima funzionalità.
A disposizione per qualsiasi esigenza è attivo il numero verde commerciale 800 639 251 raggiungibile sia da rete fissa che da rete mobile dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 19:00, il sabato dalle 08:00 alle 13:00. Le chiamate sono sempre gratuite sia dal telefono di casa che dal cellulare.
Si ricorda inoltre che il servizio commerciale può essere contattato anche tramite la mail commerciale@aceaato5.it e che tramite l’app MyAcea o il portale www.myacea.it è possibile gestire da casa ogni aspetto del proprio contratto di fornitura.
L’impegno da parte di Acea Ato 5 ad essere sempre vicino ai propri clienti attraverso l’implementazione e il potenziamento delle modalità di contatto è prioritario e continuo. A breve, inoltre, sarà reso operativo un vero e proprio Sportello Digitale che consentirà il disbrigo a distanza di tutte le pratiche che solitamente venivano richieste tramite gli uffici fisici, consentendo così risposte più veloci alle istanze ed esigenze dei clienti.