Acea si impegna per integrare la sostenibilità nel governo dell’impresa.
Il Piano di sostenibilità 2029-2022 prevede, infatti, due obiettivi in più rispetto a quelli definiti nel precedente Piano: uno relativo all’implementazione di un piano di welfare capace di cogliere le istanze sociali, e l’altro focalizzato sulla gestione sostenibile della catena di fornitura, con attenzione al circular procurement.

Rappresentazione dell'integrazione della sostenibilità nella Governance di Gruppo Acea

 
AMBITI DI GOVERNANCE  STRATEGIA
La sostenibilità nel risk assessment Considerare i temi materiali ESG nel modello di individuazione, valutazione e monitoraggio dei rischi aziendali
La sostenibilità nella strategia Evidenziare il valore complessivamente generato dal Gruppo con una lettura integrata di sviluppo economico e sostenibile
La sostenibilità negli MBO Valorizzare gli obiettivi orientati alla promozione di impatti sulla sostenibilità integrandoli nei sistemi di performance management
Diffondere la cultura della sostenibilità  Coinvolgere gli stakeholder interni ed esterni sul tema diffondendo la “cultura della sostenibilità” 
La sostenibilità per azionisti e finanziatori Evidenziare gli elementi ESG - Environmental, Social, Governance – della gestione aziendale nei rapporti con azionisti e investitori
La sostenibilità nella regolazione di settore Cogliere le tematiche connesse alla sostenibilità nelle tendenze evolutive della regolazione, sia al livello nazionale che europeo
La sostenibilità nella gestione delle persone Accrescere il benessere organizzativo e personale dei dipendenti, intercettando istanze sociali, tramite relazioni industriali evolute e partecipate 
La sostenibilità negli approvvigionamenti Introdurre gli aspetti di sostenibilità nella gestione della catena di fornitura, considerando le best practice in materia