Novità e Avvisi

INVITO A MANIFESTARE INTERESSE PER PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL’ART. 125 COMMA 1 LETT. D) DEL D.LGS. 50/2016

Oggetto: noleggio con opzione di riscatto di un essiccatore termico per l’essicamento dei fanghi prodotti dagli impianti di depurazione gestiti da ACEA ATO2 SpA


1) Descrizione dell’esigenza e caratteristiche tecniche
ACEA ATO2 SpA, stante l’emergenza sanitaria in corso che ha determinato delle criticità relativamente alla gestione dei fanghi di depurazione, ha la necessità di noleggiare un essiccatore termico con le caratteristiche minime di seguito descritte:

  • la potenzialità dell’impianto deve essere non inferiore a 18.000 tonnellate/anno di fango palabile da trattare presso l’impianto, con fango in ingresso al 23 % e fango in uscita all’80%;
  • fino all’ottenimento dell’autorizzazione ordinaria, il bruciatore dovrà essere dimensionato per una potenzialità della caldaia non superiore ad 1 MW garantendo una potenzialità di trattamento dell’impianto pari almeno a 10.000 tonnellate/anno e dovrà essere sostituito, ad autorizzazione ottenuta, per il raggiungimento della piena potenzialità dell’impianto (18.000 tonnellate/anno);
  • l’impianto dovrà essere dotato di un solo punto di emissione dalla caldaia, con ricircolo dei fumi di processo all’interno della stessa caldaia (circuito chiuso);
  • l’impianto dovrà essere su postazione mobile/skid, non fissa;
  • l’ingombro massimo complessivo dell’impianto non dovrà essere superiore a (20 * 7) ml;
  • l’alimentazione dovrà essere a metano.

2) Condizioni di fornitura
Il contratto avrà ad oggetto il noleggio per 24 mesi con opzione di riscatto al termine del noleggio e la conduzione per 8.000 ore/anno, rinnovabili di sei mesi in sei mesi a discrezione del committente fino ad un massimo di 24 mesi (fine del periodo di noleggio).

I tempi di consegna massimi saranno pari a 4 mesi dalla data di invio dell’ordine.

Saranno a cura del fornitore:

  • la manutenzione ordinaria per il periodo del noleggio (2 anni)
  • la manutenzione straordinaria prima dell’esercizio del riscatto (al termine del noleggio l’essiccatore dovrà essere consegnato come nuovo con garanzia per 12 mesi di funzionamento)
  • l’installazione iniziale, la rimozione e reinstallazione presso altro impianto

3) Requisiti minimi per sottoporre la candidatura
Potranno sottoporre la propria candidatura gli operatori economici in possesso dei seguenti requisiti:

  • Requisiti di moralità: assenza delle cause di esclusione di cui all’art. 80 del D.Lgs. 50/2016;
  • Requisito speciale: aver fornito (vendita o noleggio) con esito positivo almeno 2 essiccatori mobili/skid di cui almeno 1 con potenzialità non inferiore a 10.000 tonnellate/anno di fango palabile.

I candidati che avranno manifestato interesse rendendo la suddetta dichiarazione saranno invitati a presentare la propria offerta.

4) Modalità di presentazione delle candidature
La manifestazione di interesse dovrà riportare i seguenti dati:

  • Ragione sociale dell’operatore economico
  • Dichiarazione resa ai sensi del DPR 445/2000 attestante il possesso dei requisiti minimi di cui al punto
    3) dal titolare o legale rappresentante, sottoscritta digitalmente.

Le candidature dovranno essere trasmesse entro le ore 13:00 del 17/4/2020 a mezzo pec all’indirizzo: unita.approvvigionamenti@pec.aceaspa.it; la pec dovrà recare l’oggetto “Avviso pubblico noleggio essiccatore termico – c.a. Unità Materiali e Servizi Idrici”.

5) Ulteriori informazioni
Il presente avviso è pubblicato in quanto l’approvvigionamento è urgente ed indispensabile per garantire la continuità di servizi di pubblica utilità in ragione delle criticità causate dall’emergenza epidemiologica in corso.

Ai sensi del GDPR e della normativa italiana di recepimento i dati forniti in occasione della procedura saranno raccolti e trattati esclusivamente per finalità connesse allo svolgimento della presente ricerca di mercato.